PENSIERI E DISEGNI SUL GIORNO DELLA MEMORIA

Noi della 5^D, durante la settimana precedente il “Giorno della memoria”, abbiamo  letto in classe alcune testimonianze di chi ha vissuto tra il 1940 e il 1945. Con emozione, incredulità e interesse abbiamo guardato il film “Jona che visse nella balena” che parla di un bambino come noi, vittima della persecuzione nazista. Abbiamo discusso sul “razzismo”, questo strano male che ha portato l’uomo ad essere cattivo e violento… E così alla fine abbiamo deciso di inventare delle poesie sulla “Shoah”, le abbiamo poi scritte al computer  e abbiamo aggiunto i nostri disegni incollando tutto su cartoncini colorati.

Eccole, buona lettura!  LE NOSTRE POESIE SULLA SHOAH

I compiti a casa…non sono più una “scocciatura”

Stamane un’alunna: “Maestra ieri pomeriggio è stato bellissimo fare i compiti a casa”. Ed infatti dopo averle tanto studiate, disegnate ed osservate al microscopio, gli alunni della V A hanno avuto assegnato come compito per casa di costruire un modellino di cellula animale ed uno di cellula vegetale utilizzando materiali vari e tanta fantasia; e ce l’hanno messa proprio tutta a giudicare dai loro lavori, usando gel e colla per rappresentare il plasma, mais e fagioli per i ribosomi, biglie per il nucleo, pongo, cartoncino, DAS tutto colorato e lucidato alla perfezione alla fine: orgogliosi dei propri lavori e soddisfatti di verificare da soli concretamente quanto hanno imparato.

Questo slideshow richiede JavaScript.